Sabato 7 giugno 2014 Casa Rubini, in occasione dell’inaugurazione del giardino lungo la cinta muraria antica, ospiterà l’ambientalismo e l’allegria con le proposte di Legambiente Freewheeling Paestum per l’estate 2014. La serata è organizzata in collaborazione con CSV Sodalis Salerno nell’ambito del progetto ‘I cercatori d’oro’: attori principali della ricerca le associazioni, che, di concerto con imprese e attività commerciali locali, cercano il proprio oro, il pubblico, per arricchirsi vicendevolmente.

inaugurazione 2014

Così sabato sera a partire dalle ore 21, nella splendida cornice delle mura settentrionali dell’antica colonia greca di Paestum, ospiti di Casa Rubini, in via Tavernelle, Legambiente presenterà le attività dell’Oasi dunale di Torre di Mare, con l’inaugurazione della campagna di sostegno Amica Oasi 2014, del cineforum in spiaggia e dei tanti appuntamenti che animeranno la nostra estate ‘sostenibile’ e ‘social’. Sarà, inoltre, proiettato un video sulle attività svolte negli ultimi anni nell’area protetta che il circolo territoriale e tanti volontari hanno reso negli anni il fiore all’occhiello della tutela e della valorizzazione del paesaggio costiero della Piana del Sele. Sarà una serata di socialità per la cultura della sostenibilità, per le idee e l’allegria. Qualche anticipazione infine anche su Festambiente Paestumanità. Paesaggio e territorio, festival previsto a Paestum dal 27 al 29 giugno 2014 con tanti ospiti, come Riccardo Dalisi, Alessandro Rak, Sergio Rizzo.

Non mancate. La serata continuerà con la Poliorketika dell’arch. Ottavia D’ Anseille Voza, un’illustrazione raccontata attraverso le immagini delle caratteristiche della cinta muraria di Paestum. L’arpa celtica di Mirella Cozzi delizierà gli animi e, … perché no, un po’ di vino i palati.

Per info 320 7531220/ info@paestumanita.it

www.facebook.com/casarubini

www.facebook.com/oasidunalepaestum

Tagged with →  
Share →