Gentili socie e sostenitori di Paestumanità,

il nostro progetto di azionariato, attivo dal 2012, ha intessuto una vasta rete di contatti che fa della nostra comunità un organismo vivo e solidale, soprattutto quando al centro dei progetti e delle iniziative di ognuno di voi, c’è, come nel caso che vi proponiamo, il bene comune.

Gli amici del circolo Legambiente Leonia Valle del Sarno hanno ancora 11 giorni di tempo per centrare il traguardo di 8000€, finalizzato alla riqualificazione di un tratto del fiume Sarno attraverso la campagna di raccolta fondi “Torniamo alla fonte”. Se raggiungono la metà dell’importo, i restanti 4000€ li aggiunge per noi Unipol, grazie alla partnership con Legambiente nota come “Bellezza Italia”. E, come avrete modo di vedere clikkando qui www.eppela.com/it/projects/6359-torniamo-alla-fonte?t=rewards#reward-15627, il traguardo non è poi così lontano: lo raggiungiamo insieme? Manca veramente poco!

Lo abbiamo fatto anche noi, regalando a “Torniamo alla Fonte” uno dei collage di Riccardo Dalisi della serie “Donne in carta di caramella”, quello della foto che segue e che potete scegliere di avere come ricompensa, se decidete di essere particolarmente generosi col bene comune.

dalisi Acciaroli-2

 Altrimenti, basta anche di meno per dare una mano

A voi il loro appello:

Siamo i volontari di Leonia, circolo Legambiente Valle del Sarno, e stiamo promuovendo il progetto “Torniamo alla Fonte” nell’ambito delle attività per la riscoperta del territorio del Sarno.

Questo fiume, nonostante sia la linfa vitale delle nostre aree, negli scorsi decenni fra urbanizzazione serrata ed episodi di vandalismo è stato ampiamente dimenticato. Oggi noi volontari di Leonia proponiamo di attivare un percorso che coinvolga la comunità, le associazioni locali e le istituzioni, attraverso l’istituzione di un cantiere didattico nell’area della sorgente Santa Maria della Foce. L’obiettivo è di riportare gli abitanti lungo le sponde del fiume e di coinvolgendoli nella riqualificazione di una parte dello spazio pubblico all’interno della Riserva integrale del Parco del Sarno.

Per intraprendere questo percorso di riscoperta del «diritto a vivere il fiume», abbiamo attivato un’iniziativa di finanziamento del progetto, a cui ti chiediamo di partecipare contribuendo con un’offerta libera. Per ringraziarti del tuo contributo abbiamo previsto numerose ricompense, fra le quali un’opera originale a firma dell’artista Riccardo Dalisi. Il collage donato a Legambiente, appartenente alla serie “Donne in carta di caramella” interamente realizzata con materiali riciclati ed è disponibile come pezzo unico. Per maggiori informazioni puoi consultare il sito www.eppela.com/it/projects/6359-torniamo-alla-fonte?t=rewards#reward-15627.

Ti ringraziamo per il tuo supporto e ti invitiamo a seguire l’avanzamento del progetto sul sito ufficiale www.leonia-legambiente.it e sulla pagina Facebook Leonia Legambiente Valle del Sarno.

Guardate il video per conoscerli meglio, loro ci hanno messo la faccia –> https://www.youtube.com/watch?v=nXpVGAp7FM4.

A breve aggiornamenti anche relativi a Paestumanità! Stay turned!

Tagged with →  
Share →